mercoledì 12 gennaio 2011

Attenti al lupo

Ci sono giorni in cui ti prende l’ispirazione e non puoi davvero fare a meno di scrivere, magari ti ritrovi a parlare di cose che ai più sembrano banalità, ma tu non puoi farne a meno: devi condividere i tuoi pensieri con qualcuno di speciale.

Altre volte, invece, tutto ti sembra banale e stupido e non ti permetteresti mai di annoiare nessuno con i tuoi noiosi grattacapi.



Di fatto il problema è che in questo periodo sto andando molto di fretta; tra studio, lavoro, dubbi, paturnie, ansie, l’attesa per Parigi, la ricerca di una casa da acquistare (con armadio gigantesco) e anche, perchè no, quella di una borsa da amare (leggi: Falabella super saldata) ho davvero poco tempo per fermarmi un attimo a riflettere su ciò che mi emoziona e mi rende felice.



Poi un giorno arriva un lupacchiotto (buono però) che mi fa notare da quanto si prolunghi ormai la mia assenza ed io non posso fare a meno di sentirmi in colpa...

A questo appunto, ha aggiunto anche una critica legata a fatto che sul blog non esistono fotografie che mi ritraggano... Mio caro, purtroppo io sono solo una copia sbiadita e invecchiata di quella stella scintillante che hai la fortuna di veder brillare ogni tanto attorno a te...



Insomma, meglio rimanere nel mistero e lasciare a voi la possibilità di darmi il volto che preferite e di ritrovarvi a pensare che forse, quel giorno, a quell’ora mi avete visto passare. Così è tutto più magico... Più mio!



Dopo la premessa fatta in apertura, non voglio tediarvi oltre, magari parlandovi della patatina fritta perfetta (v. SATC)...

Prometto che tornerò a scrivere con maggiore assiduità.

Mi siete mancati tanto!

7 commenti:

  1. Amo i tuoi post!!!!

    RispondiElimina
  2. Mia cara!...beh che dire: finalmente un post molto interessante! noto con piacere che anche a te stanno simpatici i "lupacchiotti". Qst cosa è molto positiva direi!
    Inoltre visto che hai citato una piccola critica, mi sento in dovere di farti un appunto: la pagina (in generale) un pò meno rosa sarebbe più carina!
    ...e per aggiungere un'ultima cosa, mi ha incuriosito la storia della "patatina fritta perfetta"!;-P

    ...beh, aspettando il prossimo post

    un saluto da un "lupacchiotto qualunque!"

    RispondiElimina
  3. Altro che lupacchiotto qualunque, mi sembri piuttosto esigente! Vedrò di fare il possibile... Torna presto. Un bacio! B

    RispondiElimina
  4. Ottimi riferimenti mia cara Bradshaw!

    RispondiElimina
  5. ehi bradshaw!
    c'è un "premio" per te!
    :)
    emme

    RispondiElimina
  6. Ti adoro emme... Appena ho un attimo mi dedicherò al nuovo post... Tu aspettami e... Abbi cura di splendere...

    RispondiElimina
  7. ...d'accordo cara Bradshaw, lo sai che ti aspetto e faccio il tifo per te!
    intanto però in giro per la nostra milano può darsi che di corsa, in bilico sui nostri tacchi e i nostri pensieri ci scambieremo inconsapevoli uno sguardo d'intesa! :)
    buon tutto
    emme

    RispondiElimina